Primo anno da consigliere comunale

Movimento 5 stelle

Gruppo consiliare MoVimento 5 stelle di Oderzo

Capogruppo ed unico consigliere: Marco De Blasis, via Altinate n°86

31046 ODERZO (TV) mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

E’ passato quasi un anno dall’insediamento dell’attuale amministrazione e cogliamo l’occasione di questo spazio, per informare i nostri concittadini del lavoro svolto dal nostro gruppo durante questa prima fase.

E’ la prima volta che il Movimento 5 Stelle ha l’opportunità, nel nostro Comune, di far sentire la propria voce e quella di tanti sostenitori ed attivisti, attraverso un Consigliere seppur di minoranza, nella prestigiosa sala del Consiglio Comunale di Ca’ Diedo.

Durante la campagna elettorale avevamo individuato 5 punti cardine da attuare, in caso fosse stato il Movimento 5 Stelle a governare. Non è andata così, ma ci stiamo impegnando per fare in modo che la Giunta leghista prenda in considerazione questi temi tramutandoli in atti amministrativi, in modo che la cittadinanza tutta ne possa beneficiare.

Riassumiamo di seguito i punti e lo stato delle cose:

SICUREZZA: controllo del Vicinato

Fin da subito ci siamo attivati sul territorio per promuovere questa iniziativa, che riteniamo importante per la sicurezza e la partecipazione attiva della cittadinanza opitergina, volta a contrastare la microcriminalità e il malcostume. Ringraziamo l’amministrazione in particolare nelle figure dell’Assessore Patres e dei Consiglieri Zago e Battel, rispettivamente delle liste Oderzo - Sono io e PD, per aver sostenuto e reso operativo questo progetto. Attualmente sono già stati formati i vari gruppi divisi per territorio, con la selezione dei rispettivi coordinatori. Abbiamo ricevuto molte adesioni ma ci auguriamo che crescano ancora, fino al raggiungimento di un numero sufficiente a rendere capillare il sistema di Vicinato. Attendiamo a breve dall’Assessore Patres, comunicazione in merito all’imminente posizionamento della segnaletica prevista sul territorio, aspetto fondamentale per la visibilità del progetto. Per chi volesse avere ulteriori informazioni, può rivolgersi in Comune o contattare il nostro gruppo Opitergino Mottense.

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE: bilancio partecipativo

Altri comuni anche vicini al nostro, governati dal Movimento 5 Stelle, si sono adoperati in tal senso e sono riusciti a mettere a disposizione della cittadinanza una somma, anche cospicua, del bilancio comunale, in modo da far decidere ai cittadini stessi la destinazione di queste specifiche risorse. Sentiamo sempre di più la necessità di far sentire la comunità tutta più partecipe e vicina alle Istituzioni. Nei prossimi mesi lavoreremo per promuovere questa iniziativa di partecipazione consapevole, per valorizzare il nostro territorio.

MISURE ANTICRISI: microcredito e pmi

Ricordiamo questa importante iniziativa del Movimento 5 Stelle sul microcredito. Si tratta di un fondo di garanzia creato utilizzando parte della restituzione degli stipendi dei nostri parlamentari 5 Stelle e messo a disposizione di tutti gli imprenditori che vogliono iniziare una nuova attività o investire nella propria piccola impresa che non hanno la possibilità di accedere ai finanziamenti a causa delle garanzie richieste dal proprio istituto di credito. Il nostro gruppo è disponibile nel fornire tutte le indicazioni e i contatti necessari per le prime indicazioni.

Entro l’anno in corso, come già fatto a Castelfranco, apriremo un centro SOS di ascolto e di sostegno per tutti coloro che hanno delle difficoltà con cartelle equitalia e con le banche.

Abbiamo anche sostenuto e votato favorevolmente in Consiglio, la delibera sulla rateizzazione delle entrate comunali promossa dal PD e Oderzo-Sono io e dall’amministrazione, precisando che non si tratta di un condono ma di una opportunità per coloro che sono in difficoltà, di mettersi in regola con i tributi comunali utilizzando una finestra temporale, prevista nel regolamento aggiornato.

SOSTEGNO SOCIALE: supporto alle fasce più deboli

Questo è uno dei temi su cui da sempre, il Movimento 5 Stelle, ha caratterizzato le proprie iniziative sul territorio. Lo Stato ha sempre più arretrato la propria funzione di sostegno al sociale e riteniamo che debba essere recuperato urgentemente il divario creato in questi ultimi vent’anni. La prima mozione che abbiamo presentato, già i primi di agosto, è stata quella sulla regolamentazione del Gioco d’Azzardo Patologico (GAP) discussa e approvata in Consiglio il 05/09/16 unitamente al regolamento comunale finalmente vigente. Avremmo voluto un regolamento più stringente, ma l’emergenza e il grave ritardo della precedente amministrazione, ci hanno fatto propendere per “…meglio così che niente”. Ma riteniamo che questo sia solo l’inizio. Molte altre saranno le iniziative che metteremo in campo per combattere questa piaga sociale che, silenziosamente, sta rovinando centinaia di famiglie attorno a noi.

Altra mozione a cui tenevamo particolarmente,è stata presentata ed approvata il 21/10/16, per aderire alla campagna di sensibilizzazione per il riconoscimento delle patologie a Sensibilità Chimica Multipla, Encefalomielite Mialgica e Fibromialgia quali malattie altamente invalidanti. L’amministrazione ha ricevuto il ringraziamento e il riconoscimento ufficiale del Comitato Veneto MCS.

Molte altre saranno le iniziative che presenteremo nei prossimi mesi a sostegno delle fasce più deboli.

TUTELA AMBIENTE: controllo e riqualificazione degli spazi pubblici

Altro tema sempre a noi caro e mai abbastanza difeso, è la tutela dell’ambiente e la salvaguardia del nostro territorio. A breve dovrebbe partire il porta a porta spinto che toglierà, finalmente e definitivamente dalla nostra vista, le “isole ecologiche”. Certamente a tutti noi questo cambiamento necessario, richiederà un sforzo maggiore, soprattutto all’inizio, ma ad oggi è urgente che anche il nostro Comune si allinei alla tipologia di raccolta dei comuni limitrofi. Siamo fiduciosi che la cittadinanza saprà affrontare con senso di responsabilità questo cambiamento che ha il solo scopo di migliorare la salute di tutti. Stiamo inoltre lavorando sul versante della eccessiva diffusione dei pesticidi in ambito agricolo le cui proporzioni devono essere seriamente riconsiderate. L’ambiente è di tutti e va rispettato da tutti.

Un ringraziamento a tutto il personale del nostro Comune e in particolare all’ufficio di segreteria, che si presta sempre con disponibilità e con dedizione alle nostre richieste.

Un grazie doveroso alla mia famiglia.

A riveder le stelle!!

Il capogruppo del moVimento 5 Stelle

Marco De Blasis

BOZZA DI REGOLAMENTO DI POLIZIA RURALE

BOZZA DI REGOLAMENTO DI POLIZIA RURALE

GRUPPO CONSILIARE MOVIMENTO 5 STELLE ODERZO

Oderzo 04/05/17


“ Perché un Regolamento di Polizia Rurale ad Oderzo? 

Viviamo in una terra, la Pianura Padana, tra le più inquinate al mondo. Altri Comuni attorno a noi, si sono già dotati di uno strumento di tutela nell'ambito agricolo/ambientale. Lo sviluppo tecnico e sofisticato che stiamo vivendo in questi ultimi anni dell'agricoltura, come nuovo settore di sviluppo economico, se non normato, rischia di aggravare quella che è già una situazione di emergenza. Dobbiamo essere consapevoli che questo non è un tema che riguarda solo gli agricoltori, ma riguarda tutti noi, da cui dipende la vita su questo pianeta. 

Per questo riteniamo sia urgente affrontare questo aspetto e soprattutto sensibilizzare l'opinione pubblica attraverso azioni concrete che possiamo fare tutti nel momento in cui c'è una coscienza collettiva di un problema e una volontà collettiva di volerlo risolvere. 

Lunedì 8 maggio inizieremo da Fratta di Oderzo, presso la sala impianti sportivi, un tour che toccherà le frazioni Opitergine, per mettere a conoscenza tutti coloro, agricoltori e non, sui temi trattati dalla nostra proposta di regolamento. Lo scopo di questi incontri è anche quello di raccogliere le testimonianze e le considerazioni dei nostri concittadini, mettendoci umilmente a disposizione, ma con l'obbiettivo di tutelare il nostro ambiente.
Attualmente, la massiccia diffusione di pesticidi, che si diffondono nelle matrici ambientali quali acqua, aria, suolo e alimenti, è correlabile ad un elevato rischio di esposizione del nostro organismo a tali sostanze e ai loro metaboliti, le cui proporzione devono essere seriamente considerate.
Tratteremo temi come il contenimento delle nutrie, la salvaguardia delle api, la pulizia dei terreni incolti, l'abbandono dei rifiuti e tanto altro.
Confidiamo nella partecipazione di tante persone. Il tema è urgente e non più procrastinabile, se non vogliamo essere ricordati come la generazione che ha irrimediabilmente rovinato il nostro pianeta.”

Marco De Blasis
Capogruppo Movimento 5 Stelle Oderzo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Donate

Sostenete la nostra lista civica anche un solo euro può aiutarci .... CONTRIBUISCI AL CAMBIAMENTO

Amount:

Iscriviti al sito

Iscriviti alla newsletter


Copyright © 2016 Movimento 5 stelle Oderzo All Rights Reserved.