Home

CON LA NUOVA LEGGE ELETTORALE IL NOSTRO VOTO NON CONTA NULLA. ECCO PERCHE’:

PROVIAMO A DARE UNA VISIONE COMPLESSIVA DI QUELLO CHE STA ACCADENDO DA QUANDO IL MOVIMENTO E’ APPARSO SULLA SCENA POLITICA ITALIANA. SI STA VERIFICANDO UN CONTINUO E PROGRESSIVO ACCENTRAMENTO, NONOSTANTE LE INDICAZIONI DELLA RIFORMA DEL TITOLO V°, VERSO IL PALAZZO DEL POTERE ROMANO.

I CITTADINI NON VOTANO PIU’ LE PROVINCE PERCHE’ CI AVEVANO DETTO CHE SAREBBERO STATE CANCELLATE, PERO’ LE ELEGGONO I CONSIGLIERI COMUNALI. I CONSIGLI COMUNALI NON VOTANO PIU’ SUI SERVIZI DI RETE, CHE ORA DIPENDONO DAI CONSIGLI DI BACINO, PERSINO I PARLAMENTARI SONO STATI DI FATTO ESPROPRIATI DI UNA PARTE DELLA LORO FACOLTA’, ATTRAVERSO UN USO VIOLENTO DELLA FIDUCIA, CHE PERMETTERA’ UNA LEGGE CHE POSSA RENDERLI ANCORA PIU’ NOMINATI ED ANCORA MENO ELETTI.

CON LA SONORA BOCCIATURA DEL REFERENDUM SULLA RIFORMA COSTITUZIONALE SIAMO RIUSCITI AD EVITARE UN ULTERIORE FURTO NEI CONFRONTI DEI CITTADINI DI QUEL SACROSANTO DIRITTO DI ESPRESSIONE CHE ANCORA CI CONTRADDISTINGUE COME UNA DEMOCRAZIA EVOLUTA.

VENIAMO ORA ALLA LEGGE ELETTORALE PASSATA ALLA CAMERA ED ORA ATTESA ALLA VOTAZIONE DEL SENATO CHE ORMAI PIU’ DI QUALCUNO CHIAMA IL “TRUFFELLUM”.

ORMAI E’ EVIDENTE A TUTTI CHE QUESTA LEGGE ELETTORALE E’ STATA PENSATA ESCLUSIVAMENTE PER NUOCERE AL MOVIMENTO 5 STELLE, CHE COME SAPETE CORRE DA SOLO SENZA ALCUNA COALIZIONE, E VI ELENCHERO’ ALCUNI DEI MOTIVI.

Uno dei motivi sta nella ripartizione dei voti di chi non è stato eletto nell’uninominale tra i candidati nella lista bloccata: in pratica l’elettore crede di aver espresso la volontà di eleggere una persona mettendo una crocetta sul suo nome e invece vota qualcun altro. Non accade in nessun paese del mondo.

Anche se per paradosso i simboli delle liste bloccate non li contrassegna nessuno la lista verrà comunque votata dagli elettori che hanno espresso la loro preferenza per il candidato nel collegio uninominale a essi collegati.

VI FACCIO UN ESEMPIO: PRENDIAMO IL CASO DI ALESSANDRA CHE E’ UNA CONVINTA AMBIENTALISTA E QUINDI DECIDE DI VOTARE IL PARTITO DELL’AMBIENTE. QUELLO CHE ALESSANDRA NON SA E’ CHE IL SUO PARTITO NON SUPERA IL 3% E IL SUO VOTO SI VA A SPALMARE SU TUTTE LE LISTE DELLA COALIZIONE AD ESSO COLLEGATO,

QUINDI ANCHE SUL PARTITO CHE MAGARI VUOLE GLI INCENERITORI O CHE SEMPLICEMENTE HA UN PROGRAMMA ANCHE MOLTO DIVERSO DA QUELLO CHE LEI HA VOTATO.

FACCIAMO UN ALTRO ESEMPIO.

ALESSANDRA SI SENTE SUFFICIENTEMENTE RAPPRESENTATA DA MARIO ROSSI CHE E’ IL CAPO DELLA COALIZIONE, MA NON LE PIACCIONO PER NULLA I PARTITI CHE SONO ALL’INTERNO DELLA STESSA COALIZIONE. ALESSANDRA ANCORA NON LO SA MA IL VOTO CHE DARA’ A MARIO ROSSI ANDRA’ ANCHE A TUTTI I PARTITI DELLA COALIZIONE.

IL MESSAGGIO E’ CHIARO, IN QUALUNQUE CASO IL TUO VOTO, CON QUESTO SISTEMA ELETTORALE NON CONTA NULLA.

E’ MOLTO PROBABILE CHE ANCHE QUESTA LEGGE SARA’ BOCCIATA DALLA CORTE COSTITUZIONALE A CAUSA DELLA SUA SCARSA RAPPRESENTATIVITA’, MA INTANTO A SEI MESI DALLE NUOVE ELEZIONI, SE SARA’ APPROVATA ANCHE DAL SENATO, ANDREMO A VOTARE CON QUESTO PASTICCIO.

ANCHE L’EUROPA HA DATO ESPLICITE INDICAZIONI AGLI STATI MEMBRI DI NON METTERE MANO ALLE LEGGI ELETTORALI ENTRO UN ANNO DALLE ELEZIONI, PER OVVIE RAGIONI.

E’ EVIDENTE A TUTTI LA FURIA DOVUTA ALLA DISPERAZIONE DEI PARTITI DI METTERE MANO, A SEI MESI DALLE VOTAZIONI E ATTRAVERSO UN ATTO DI VIOLENZA COME LA FIDUCIA, ALLA LEGGE ELETTORALE LA QUALE NON DEVE ESSERE ESPRESSIONE DEL GOVERNO MA DEL PARLAMENTO.

MI AUGURO VERAMENTE CHE, ANCHE SE DOVESSE PASSARE AL SENATO, GLI ITALIANI TENGANO CONTO AL MOMENTO DEL VOTO, DI QUESTO ABUSO DI TUTTA LA POLITICA, ANCHE DI COLORO CHE SI SONO SEMPRE MANIFESTATI ANTI SISTEMA COME LA LEGA.

SARA’ BATTAGLIA MA NON MOLLEREMO DI UN MILLIMETRO PER IL DOVERE E IL RISPETTO DI TUTTI GLI ITALIANI, NON SOLO DI QUELLI CHE SOSTENGONO IL MOVIMENTO 5 STELLE.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Donate

Sostenete la nostra lista civica anche un solo euro può aiutarci .... CONTRIBUISCI AL CAMBIAMENTO

Amount:

#info video

Iscriviti al sito

Iscriviti alla newsletter

Portali a 5 stelle


Copyright © 2016 Movimento 5 stelle Oderzo All Rights Reserved.